2009-07-07

“New Architectures: Innovating Through Design”

Grande successo per la conferenza internazionale organizzata da Progetto CMR presso il nuovo Museo dell'Urbanistica di Tianjin.

La sostenibilità urbana come prerogativa essenziale per la crescita economica e lo sviluppo sociale: questo, in estrema sintesi, il messaggio della conferenza internazionale “New Architectures: Innovating through Design”, organizzata lo scorso 7 luglio a Tianjin da Progetto CMR con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia, della Camera di Commercio Europea, e con il supporto dell’Istituto per il Commercio Estero. Coordinati da Vittorio Sun Qun, editore di Abitare Cina, sono intervenuti in qualità di relatori: l’architetto Massimo Roj, Amministratore Delegato di Progetto CMR e Presidente di Progetto (Beijing), il dott. Michele Sabatino Attaché Economico e Commerciale dell’Ambasciata d’Italia,  il dott. Feng Feng Niu, Direttore del Dipartimento per la Cooperazione Internazionale e del Centro per la Ricerca sull'Architettura Ecosostenibile del China Council of Human Settlements (CCHS), il dott. Michael Hart, Amministratore Delegato di Jones Lang LaSalle e VicePresidente della Camera di Commercio Americana in Cina.
Sede dell’evento il Museo dell’Urbanistica, per la realizzazione del quale Progetto CMR è stato selezionato nell’ambito di un concorso indetto dalla stessa Ambasciata in collaborazione con la Municipalità di Tianjin.
Oltre 150 i partecipanti, provenienti da vari ambiti, a testimonianza dell’interesse diffuso per le tematiche affrontate. L’iniziativa, solo l’ultima nella serie di eventi organizzati da Progetto CMR e Progetto (Beijing) in città come Milano, Pechino e Shanghai, ha così replicato il successo della conferenza internazionale “Le Nuove Architetture: dai Sogni ai Segni”, organizzata il 31 marzo scorso a Milano in collaborazione con OSMI e Urban Land Institute.